Birre Weihenstephaner

Weihenstephaner Original Helles

Descrizione

Una buona birra richiede tempo. La lunga conservazione rende la nostra lager gialla brillante, "Original", una birra saporita gustata con una schiuma bianca ben versata. Con una leggera nota di luppolo e il suo piacevole gusto speziato fresco, si abbina molto bene con insalate, pollame, stufati o con uno spuntino sostanzioso. Preparato secondo la nostra secolare tradizione birraria sulla collina di Weihenstephan.

Caratteristiche Chimico-Fisiche

Alcool 5.10% Vol.
Valore energetico 130 Kcal/300 ml


Weihenstephaner Vitus Weizen

Descrizione

La nostra "single" di colore chiaro e speziato, "Vitus" è satura di lievito fine e schiuma cremosa. È una specialità con un carattere rotondo basato sul tempo di conservazione extra lungo. L'odore fruttato di albicocche secche unisce aromi di agrumi, chiodi di garofano e sentori di banana. Corposo e spumante con una sensazione effervescente. Così, il Vitus non ha il sapore di una tipica birra Bock ma è più simile a una nobile, fruttata birra di frumento. Perfetta con carni rosse e formaggi forti. Preparata secondo la nostra secolare tradizione birraria sulla collina di Weihenstephan.

Caratteristiche Chimico-Fisiche

Alcool 7.70% Vol.
Valore energetico 135 Kcal/300 ml

Curiosità

La Birra Weihenstephan viene prodotta sin dal 725 d.C. nell´omonimo monastero benedettino in baviera. Inizialmente era una birra molto forte e scura, riservata ai soli frati abitanti del monastero, che la producevano. In seguito, nel 1040 d.C., l´imperatore Enrico III Nero concesse all´Abate Arnoldo la possibilità di vendere la birra fabbricata agli abitanti del vicino paese di Freising. Poco dopo i frati aromatizzarono questa già deliziosa bevanda con il luppolo (coltivato nei dintorni per il sostentamento del bestiame); fu così che nacque la più antica birreria bavarese, destinata a diventare, insieme a quella di Monaco, la più famosa ed imitata scuola "birraia" del mondo.